campinginliguria it escursioni 001
campinginliguria it escursioni 009
campinginliguria it escursioni 010 prenota campinginliguria it escursioni 011 preventivo
Riviera dei Fiori - da Cervo a Ventimiglia

Villaggi Liguria - Escursioni

Per gli amanti della Cultura

Una passeggiata indietro nel tempo: arrampicarsi lungo le scalinate di Cervo vuol dire fare un salto indietro di mille anni.
Le case ammucchiate del piccolo centro sono dominate dalla magnifica Chiesa dei Corallini. E’ la Parrocchiale di San Giovanni Battista che fu costruita tra il Seicento ed il Settecento ed il nome dei Corallini le viene dall’essere stata finanziata con il contributo dei pescatori di corallo della zona per ottenere la protezione divina nel loro rischioso mestiere.
La Chiesa si staglia nel cielo con la sua facciata barocca che guarda sud-ovest.

Nelle giornate di sole, è una sorta di specchio che fa brillare i colori tenui dell’intonaco. Davanti, il sagrato fa da piazza ed è un balcone-palcoscenico affacciato sul mare.
L’espressione palcoscenico non è esagerata o fuori luogo: da lungo tempo ha trovato una sua vera esaltazione.
E’ infatti la piazzetta in cui si svolge il Festival Internazionale di Musica da camera, che da decenni è uno degli appuntamenti più prestigiosi dell’estate in Riviera.
Dal punto di vista architettonico, Cervo è rimasto deliziosamente intatto e da l’idea di che cosa fossero i paesi liguri di non troppi anni fa.
Come arrivarci: La passeggiata nel borgo si compie rigorosamente a piedi, lasciando l’Aurelia ed arrampicandosi su migliaia di gradini e passeggiando su e giù per i Carugi.

Per gli amanti della natura

Il sentiero delle Orchidee: itinerario tra mare e terra
Dal centro del borgo di Cervo si attraversano le fasce, dove prevalgono ulivi, circondati dall’aroma della macchia mediterranea, sino a raggiungere la pineta del parco del Ciapà, al Colle di Cervo. Qui è possibile osservare diversi esemplari di Orchidee selvatiche, piccole presenze quasi regali accanto a più semplici essenze.

La via dell’olio: prezioso prodotto della natura
Nell’entroterra che corre tra Cervo–Imperia-Taggia, tra le colline di Villa Faraldi, Diano Castello, Pontedassio, Chiusanico, Torria, Lucinasco, Prelà, Dolcedo e Piani vi accoglieranno piantagioni di ulivi a perdita d’occhio, terrazzamenti, meticolose divisioni a muretti. Sentieri, da percorrere a piedi o con mountain bike, ben segnalati e curati. Splendidi scenari tra verde rigoglioso e panoramiche sul mare.
E’ in autunno che incontrerete file di contadini ai frantoi con reti colmi di olive.
E’ la festa della natura che offre all’uomo un prodotto prezioso ed antico.
Dai piccoli produttori con antichi frantoi a pietra, a grandi aziende che esportano in tutto il mondo il ricco prodotto. E’ ad Imperia che potrete visitare il Museo dell’Olivo di Oneglia, dove poter conoscere l’antica produzione olearia.

Per gli amanti della Buona Tavola

Menta, maggiorana, salvia, basilico, borragine... gli orti della Liguria sono davvero unici, i loro profumi aromatizzano i pesci, carni, ripieni per la pasta fresca. Una cucina a base di ingredienti semplici e delicati. Le acque del Golfo sono ricche di crostacei e molluschi, pesce azzurro e pesci dalla carne bianca e tenera, acciughe sotto sale.

Formaggi provenienti dalle valli dell’entroterra, Pieve di Teco, Ormea, imbandiscono le tavole più semplici di Osterie e locande che si incontrano nei vecchi borghi, Tovo Faraldi, Diano Borrello, Diano Castello; mentre ristoranti più rinomati lungo il Porto di Oneglia e Porto Maurizio di Imperia vi stupiranno per le loro ricche preparazioni.

Per gli amanti del relax e divertimento

Spiagge libere, spiagge attrezzate adatte a famiglie con bambini, lungomare lontano dai pericoli del traffico, San Bartolomeo al mare è un accogliente ed armoniosa cittadina, rallegrata da numerose iniziative sia per piccoli, sia per grandi.
Non lontano da San Bartolomeo al Mare, a pochi chilometri da Bordighera, sorgono importanti Terme: le Terme di Pigna.
Pigna è un caratteristico borgo antico che offre un rifugio tipicamente mediterraneo ove godersi tutti i benefici psico-fisici delle sue acque sulforose.
Le acque sulfuree delle Terme di Pigna sgorgano dall’antica sorgente denominata “Madonna Assunta” sita nell’omonimo comune, quest’acqua è particolarmente indicata nelle patologie di interesse reumatologico, otorinolaringoiatrico, broncopneumologico, ed in campo dermatologico per la sua componente solforosa. 2 Piscine esterne circondati dalla natura ed una interna consentono di godere delle proprieta' terapeutiche dell'acqua.

Feste ed eventi

  • LA FESTA DI PRIMAVERA
    Si svolge da Gennaio a Maggio con eventi, enograstronomici, culturali, sportivi e naturalistici.
  • AROMATICA
    Basilico, erbe e profumi del Golfo Dianese, evento biennale, che si svolge durante il primo week end di Maggio e promuove l'uso e l'importanza delle erbe aromatiche.
Questo è solo una piccola parte di cio' che potrete trovare nella nostra Riviera, ma soprattutto ciò che non riusciamo a descrivere è la nostra disponibilità a cercare di rendere la vostra permanenza, una vera e memorabile vacanza! Rimaniamo quindi in attesa di una vostra gentil visita, sarete i Benvenuti!

Richiedi un preventivo

A PIÙ STRUTTURE
* Nome e Cognome:
* E-mail:
* Tipologia:
Telefono:
* Giorno di arrivo:
* Giorno di partenza:
Numero adulti:
Età bambino 1:
Età bambino 2:
Età bambino 3:
Richieste particolari:








Campi obbligatori *
ISCRIVITI ALLA

Newsletter

Consorzio Camping in Liguria Piazza Leonardo da Vinci, 5/2 10146 Genova (Ge) | E-mail: info@campinginliguria.com | Privacy Policy P.Iva 01862710991
Segnalato da CampingVillage.Travel
Credits TITANKA! Spa © 2019